venerdì 24 luglio 2009

VENEZIA: DAL 29 LUGLIO TORNA IL CINEMA ALL'APERTO A SAN POLO

DAL 29 LUGLIO TORNA IL CINEMA ALL'APERTO A SAN POLO PER L'ARENA DEI FESTIVAL, CON UN'AMPIA SELEZIONE DI FILM PREMIATI ALLE PRINCIPALI COMPETIZIONI. IN ANTEPRIMA THE WACKNESS, RICATTO D'AMORE E CHÈRI.

Estate al cinema

Quarantadue serate di cinema all'aperto a San Polo (cinque in più rispetto alla scorsa edizione); confermata la formula di qualità dei film premiati; una platea di 1.100 posti sin dalla prima serata; tre attese anteprime della prossima stagione e Mario Monicelli quale ospite d'onore il 1° settembre, con il suo La grande guerra, in versione restaurata, per Aspettando la Mostra, in collaborazione con la Biennale, a cinquant'anni dal Leone d'oro: questo, in stretta sintesi, il profilo dell'edizione 2009 di Un'estate al cinema, la kermesse estiva del Circuito Cinema Comunale in programma nel mese di agosto anche nelle multisale Giorgione e Astra. Un'edizione che, a trent'anni dall'istituzione delle prime proiezioni nei campi veneziani, ripropone il tradizionale appuntamento con il cinema all'aperto, confidando nel rinnovarsi, presso il grande pubblico, di un'adesione che lo scorso anno fruttò complessivamente 18.342 spettatori, di cui 10.596 in rassegna e 7.746 per i film della Mostra in decentramento, con un'incoraggiante crescita di 4.712 unità (34,57%) rispetto all'estate precedente.

Ad inaugurare la programmazione di San Polo, la sera di mercoledì 29 luglio, sarà la produzione indipendente che più di ogni altra ha saputo conquistarsi i favori della critica e del pubblico nel corso della stagione uscente, il film "indiano" di Danny Boyle The Millionaire, vincitore di ben otto statuette nella notte degli Oscar, mentre in chiusura di rassegna, mercoledì 2 settembre, prima di passare il testimone ai film della Mostra (Esterno Notte, in programma sino a domenica 13 settembre anche al Giorgione e alla Multisala Palazzo di Mestre) una serata speciale, con inizio alle ore 20, ospiterà la Maratona del Che, con il doppio film di Steven Soderbergh (Che - L'argentino e Che - Guerriglia, Palma d'oro a Cannes per Benicio Del Toro) presentato integralmente.

Tre, come s'è detto, le anteprime, anch'esse dal sapore festivaliero: martedì 11 agosto The Wackness, commedia drammatica di Jonathan Levine premiata dal pubblico al Sundance Film Festival di Robert Redford e distribuita in Italia dalla Fandango di Domenico Procacci; mercoledì 26 agosto Ricatto d'amore di Anne Fletcher con Sandra Bullock, presentato in serata inaugurale all'ultimo Festival di Taormina e già in testa al box office negli USA; giovedì 27 agosto, infine, Chéri dell'inglese Stephen Frears, dal romanzo omonimo di Colette, con Michelle Pfeiffer, Kathy Bates e Rupert Friend, presentato in concorso all'ultimo Festival di Berlino.

Di spessore la selezione dei titoli più significativi della stagione uscente, che spazia dal miglior cinema americano (The Reader, Il dubbio, Milk, Revolutionary Road, Il curioso caso di Benjamin Button, il doppio Clint Eastwood di Changeling e Gran Torino, Mamma mia!, il Woody Allen spagnolo di Vicky Cristina Barcelona) alle più meritevoli produzioni di casa nostra (Si può fare, Pranzo di Ferragosto, Questione di cuore, Gli amici del Bar Margherita, Vincere), dall'animazione intelligente (Wall-e, Valzer con Bashir) alle grandi produzioni di origine letteraria (Uomini che odiano le donne, Angeli e demoni), annoverando anche titoli d'essai meno consueti (L'ospite inatteso, L'onda, La classe, Il bambino con il pigiama a righe) ed intriganti ritratti femminili (La duchessa, Coco avant Chanel - L'amore prima del mito).

Un ricco programma di riprese accompagnerà in agosto Un'estate al cinema anche nelle sale del Giorgione e dell'Astra, dove sarà valido lo stesso abbonamento unico di San Polo (in vendita a 22 euro, valido per 5 film a scelta, comprese le anteprime). Lievi ritocchi - per ragioni di bilancio - alle tariffazioni di biglietteria, con il biglietto intero a 6 euro e il ridotto a 5 euro per le riprese, intero a 8 euro e ridotto a 7 euro per le anteprime.

Nessun commento:

Posta un commento