sabato 20 marzo 2010

Invece di fare la fila prenotate la vostra visita alla Basilica di San Marco


Dal 1 aprile 2010 entrerà in funzione il nuovo servizio di prenotazione online delle visite nella Basilica di San Marco, un sistema che consentirà una miglior gestione dei 2 milioni di persone che ogni anno decidono di visitare la cattedrale lagunare. Si potrà così finalmente evitare di fare una coda infinita magari sotto un sole cocente.
Il sistema si chiama “InsideTelebooking” ed è stato elaborato dalla Insidecom di Padova d’intesa con la Procuratoria di San Marco. La piattaforma di prenotazione sarà utilizzabile direttamente, sia da parte di utenti privati che da parte degli operatori. Le prenotazioni, che possono essere effettuate direttamente sul sito www.venetoinside.com o entrando nel settore “programmare la visita” del sito istituzionale www.basilicasanmarco.it, prevedono una quota fissa come “diritto di prenotazione” di 1 euro a persona, 0,70€ per gruppi religiosi e scolaresche, gratuito per bambini fino a 6 anni. Tali quote serviranno a sostenere i costi di gestione e ad implementare il servizio di accesso.
L’iniziativa naturalmente non esclude la possibilità di visite “last minute” senza prenotazione, con il consueto accesso dal portone principale della basilica. Il servizio è già attivo da oggi per gli operatori turistici, mentre per i visitatori sarà attivo da aprile ad ottobre di ogni anno, il periodo di maggior frequentazione. TD

Nessun commento:

Posta un commento