martedì 26 aprile 2011

Venezia: Concerto per la Festa dell'Europa - 15 maggio 2011




Domenica 15 maggio alle ore 18.00 si tiene il "Concerto per la Festa dell'Europa" al Teatro la Fenice di Venezia.

Il concerto, diretto da Gaetano d'Espinosa, è eseguito dall'Orchestra del Teatro La Fenice.

Il concerto viene organizzato per celebrare la Festa dell'Europa che ogni anno si festeggia a maggio in tutta Europa.

La cittadinanza ha accesso al concerto fino ad esaurimento dei posti disponibili con specifiche modalità di prenotazione dei biglietti numerati.

Il 9 maggio 1950, a pochi anni dalla fine della seconda guerra mondiale che aveva devastato il vecchio continente, Robert Schuman, ministro degli esteri del governo francese, presentava la proposta di creare un' Europa organizzata, indispensabile al mantenimento di relazioni pacifiche fra gli Stati che la componevano. La proposta, nota come "dichiarazione Schuman", è considerata l'atto di nascita dell'Unione europea.

Attorno a questa data simbolica ogni anno si celebra la Festa dell'Europa con l'organizzazione di varie manifestazioni da parte delle Istituzioni europee e degli Stati membri.

Quest'anno, 2011 anno europeo del volontariato, tra le altre iniziative in Italia il Parlamento Europeo - Ufficio d'informazione in Italia, la Commissione Europea - Rappresentanza in Italia e il Dipartimento Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri organizzano a Venezia un concerto al Teatro La Fenice in collaborazione con la Città di Venezia.

Il servizio Europe Direct del Comune di Venezia è partner attivo di questa iniziativa.

Per informazioni:
Comune di Venezia
EUROPE DIRECT VENEZIA VENETO
Ca' Farsetti, San Marco 4136 - 30124 Venezia
Via Cardinal Massaia 45 - 30174 Mestre
numero verde gratuito 800 496200
fax 041 2748182
infoeuropa@comune.venezia.it
www.comune.venezia.it/europedirect

Scarica il programma del concerto (409.2 KB)


Per saperne di più sulla Festa dell'Europa.

foto dell'interno del teatro la fenice



Teatro La Fenice
Campo San Fantin
Venezia

Nessun commento:

Posta un commento