domenica 17 luglio 2011

Venezia - Estate al Cinema - L'Arena dei Festival: dal 27 luglio torna il cinema all'aperto a San Polo

Dal 27 luglio a San Polo il cinema all'aperto, con i migliori film della stagione uscente e anteprime della prossima. Un'estate al cinema anche all'Astra e al Giorgione. Dal 1° settembre Esterno Notte, il programma della Mostra decentrata con proiezioni a San Polo, al Giorgione e all'Excelsior di Mestre

Dal 27 luglio a San Polo il cinema all'aperto, con i migliori film della stagione uscente e anteprime della prossima. Un'estate al cinema  anche all'Astra e al Giorgione. Dal 1° settembre Esterno Notte, il programma della Mostra decentrata con proiezioni a San Polo, al Giorgione e all' Excelsior di Mestre

Tutti i colori del cinema a San Polo, dove le proiezioni all'aperto tornano anche quest'anno da fine luglio a metà settembre, confermando uno degli appuntamenti più attesi dell'estate veneziana. Dal 27 luglio al 31 agosto, sullo schermo più grande della città e davanti a una platea di oltre 1.000 posti, un ricco ventaglio della stagione uscente e due gradite anteprime: il nuovo cartoon della Dreamworks Kung Fu Panda 2, che segna il ritorno dell'amatissimo guerriero panda (mercoledì 24 e giovedì 25 agosto) e il film d'essai della francese Céline Sciamma Tomboy (sabato 27 agosto), sugli schermi italiani in ottobre, un delicato spaccato di turbamenti adolescenziali premiato a Berlino e al festival torinese del cinema omosessuale. Sempre a San Polo, dall'1 all'11 settembre, Esterno Notte, il consueto cartellone decentrato della Mostra, con proiezioni parallele in programma anche al Giorgione di Venezia e al Cityplex Excelsior di Mestre.

La principale novità di San Polo 2011 è costituita dall'arrivo dei film in versione originale sottotitolata. Saranno ben tre i film in lingua inglese in programma nell'arena dei festival, per la gioia dei puristi dell'autenticità voce-volto e, auspicabilmente, degli ospiti stranieri presenti in città, solitamente allontanati dal doppiaggio in uso nel nostro Paese. E sarà proprio un film in inglese ad inaugurare la rassegna, la sera di mercoledì 27 luglio alle 21.30, Il discorso del re di Tom Hooper, pluripremiato agli Oscar, con un indimenticabile Colin Firth nel ruolo del re balbuziente Giorgio VI. In inglese, con sottotitoli in italiano, anche il venezianissimo - tre mesi di riprese in città - The Tourist di Florian Henkel von Donnersmark, con Johnny Depp e Angelina Jolie, in programma martedì 2 agosto, e il controverso, per molti epocale, The Tree of Life di Terrence Malick, Palma d'oro a Cannes, con Brad Pitt e Sean Penn in "vivavoce", a San Polo venerdì 19 agosto.

E gli italiani? Al termine di una stagione particolarmente fortunata al botteghino per la commedia nazionale, il riepilogo estivo parte dall'Habemus Papam di Nanni Moretti(29 luglio) annoverando anche Nessuno mi può giudicare di Massimiliano Bruno, con Bova e la Cortellesi (5 agosto), Benvenuti al Sud di Luca Miniero (8 agosto), Immaturi di Paolo Genovese (11 agosto), Qualunquemente con Antonio Albanese (16 agosto), La passione di Carlo Mazzacurati con Silvio Orlando (18 agosto), il Checco Zalone di Che bella giornata (23 agosto), mentre lunedì 29 agosto la serata evento sarà tutta per il documentario Sei Venezia di Mazzacurati, dove a raccontarsi saranno i veneziani autentici scelti dal regista, presente in arena per l'occasione.

Nel variegato cartellone di San Polo spiccano poi le presenze autoriali di Woody Allen (Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni, 28 luglio) e di Clint Eastwood (Hereafter, 30 luglio), il testamentario La fine è il mio inizio di Jo Baier, con Bruno Ganz ispirato interprete di Tiziano Terzani (1 agosto), il divertente e amarognolo La versione di Barney, con Paul Giamatti e Dustin Hoffman (3 agosto), l'altra famiglia de I ragazzi stanno bene (12 agosto), le simpaticissime Donne del 6° piano del francese Philippe Le Guay (22 agosto), il melò Come l'acqua per gli elefanti di Francis Lawrence (26 agosto), il toccante Ragazzo con la bicicletta dei fratelli Dardenne, Grand Prix della giuria a Cannes (31 agosto). Tre spettacolari appuntamenti per i più giovani: Harry Potter e i doni della morte - parte II, ultimo capitolo della saga (4 agosto), le macchinine indiavolate di Cars 2 (10 agosto) e le nuove avventure de I pirati dei Caraibi: oltre i confini del mare (15 agosto). Infine una nutrita selezione di thriller variamente trattati: l'allucinato Cigno nero di Darren Aronofsky, presidente di giuria quest'anno a Venezia (6 agosto), l'adrenalico Limitless con Bradley Cooper (9 agosto) l'inquietante Inception di Christopher Nolan, l'action-thriller The Next Three Days del premio Oscar Paul Haggis (17 agosto) l'imperdibile Red,che riunisce mostri sacri del calibro di Bruce Willis, Morgan Freeman, John Malkovich e Hellen Mirren all'insegna di una gustosissima parodia del genere spionistico (20 agosto).

Tutti i film di San Polo (ad eccezione dell'evento Sei Venezia) saranno in replica, con date differenziate, alla Multisala Astradal 28 luglio al 25 agosto, mentre il Giorgione proporrà dal 29 luglio al 31 agosto un fitto calendario di proposte d'essai,con numerosi titoli in prima visione per Venezia. A collegare le sale, favorendo la mobilità del pubblico, un abbonamento unico per cinque ingressi a scelta in vendita a 25 euro, valido in tutti i locali. L'orario di inizio delle proiezioni a San Polo è fissato per le 21.30 sino al 12 agosto; dal 13 agosto inizio alle 21.

Sempre a San Polo, mercoledì 30 agosto, la consueta preapertura veneziana della Mostra, in collaborazione con la Biennale, con una serata per inviti (in via di definizione) tutta dedicata alla vocazione filmica della città.

Estate al cinema - L'arena dei festival è un'iniziativa realizzata anche con il contributo della Cassa di Risparmio di Venezia S.p.A. come previsto nella convenzione di tesoreria.


Comune di Venezia - Beni e Attività
Culturali - Ufficio Attività
Cinematografiche Palazzo Mocenigo
San Stae 1991 30125 Venezia
Tel. 041.5241320 - fax 041.5241342
www.comune.venezia.it/cinema
circuitocinema@comune.venezia.it


Nessun commento:

Posta un commento