venerdì 31 maggio 2013

SAVIANO A VENEZIA


 

SpazioEventi - SPECIALE
 
Lunedì 3 giugno, ore 20.30, Rialto-Pescheria
Roberto Saviano, ZeroZeroZero, Feltrinelli
È per noi una grande soddisfazione accogliere a Venezia uno degli autori più letti e seguiti in Italia, protagonista di una nuova stagione di denuncia della criminalità organizzata e della sua tentacolare espansione: ZeroZeroZero è un libro scioccante, un faro puntato sul verminaio del più grande "business" della criminalità mondiale, un’impietosa analisi dei limiti e delle pecche della nostra società.
Ben note ragioni di sicurezza hanno imposto di render pubblico solo oggi questo importante appuntamento che si svolgerà, programmaticamente, in un luogo aperto, pienamente accessibile e baricentrico rispetto alla città d’acqua qual è la Pescheria. L’intento è quello di coinvolgere tutta la cittadinanza in una presentazione che, ben al di là dell’aspetto culturale, assume un prioritario significato di testimonianza civile.
L’evento inizierà alle 20.30 e si concluderà con la firma copie: un momento importante di contatto tra l’autore e il suo pubblico. Non sono previsti posti a sedere, per ragioni di sicurezza e capienza.
La Toletta e SpazioEventi ringraziano per la collaborazione l’editore Feltrinelli, che ha da subito accolto la nostra richiesta di avere Roberto Saviano a Venezia, l’amministrazione Comunale, che ha reso possibile la fruizione della Pescheria, l’hotel Metropole per il supporto logistico, le forze dell’ordine per il ruolo fondamentale di coordinamento.
Ne parlano con l'autore Gianfranco Bettin e Giovanni Pelizzato. Al termine della presentazione l’autore firmerà le copie del suo libro
Ingresso libero
 
Giovanni Pelizzato
info 041 52 29 481
 
L’autore - Roberto Saviano è nato a Napoli nel 1979. È autore del bestseller internazionale Gomorra (Mondadori 2006), che è stato tradotto in più di cinquanta lingue. Con Feltrinelli ha pubblicato nel 2011 Vieni via con me. Dall’ottobre 2006 vive sotto scorta in seguito alle minacce dei clan che ha denunciato. Zero Zero Zero uscirà in diciotto paesi.
 
Il libro - "Guarda la cocaina, vedrai polvere. Guarda attraverso la cocaina, vedrai il mondo."
Scrivere di cocaina è come farne uso. Vuoi sempre più notizie, più informazioni, e quelle che trovi sono succulente, non ne puoi fare più a meno. Sei addicted. Anche quando sono riconducibili a uno schema generale che hai già capito, queste storie affascinano per i loro particolari. E ti si ficcano in testa, finché un’altra – incredibile, ma vera – prende il posto della precedente.
Davanti vedi l’asticella dell’assuefazione che non fa che alzarsi e preghi di non andare mai in crisi di astinenza. Per questo continuo a raccoglierne fino alla nausea, più di quanto sarebbe necessario, senza riuscire a fermarmi. Sono fiammate che divampano accecanti. Assordanti pugni nello stomaco. Ma perché questo rumore lo sento solo io? Più scendo nei gironi imbiancati dalla coca, e più mi accorgo che la gente non sa. C’è un fiume che scorre sotto le grandi città, un fiume che nasce in Sudamerica, passa dall’Africa e si dirama ovunque. Uomini e donne passeggiano per via del Corso e per i boulevard parigini, si ritrovano a Times Square e camminano a testa bassa lungo i viali londinesi. Non sentono niente? Come fanno a sopportare tutto questo rumore?
Roberto Saviano
 

Nessun commento:

Posta un commento